Parcheggio del campetto dei frati, in settimana il bando

2' di lettura 30/09/2008 - Parcheggio del campetto dei frati, a breve partirà il bando per l\'individuazione della società che costruirà l\'impianto e ne avrà in concessione la gestione. Questo l\'annuncio dell\'ing. Mauro Mancini, tecnico comunale: nel giro di circa una settimana verranno redatti i testi del bando e del capitolato in cui saranno specificate modalità, costi e tempi di realizzazione dell\'opera.

Parcheggio del campetto dei frati, a breve partirà il bando per l\'individuazione della società che costruirà l\'impianto e ne avrà in concessione la gestione. Questo l\'annuncio dell\'ing. Mauro Mancini, tecnico comunale: nel giro di circa una settimana verranno redatti i testi del bando e del capitolato in cui saranno specificate modalità, costi e tempi di realizzazione dell\'opera. Il progetto preliminare da tempo è pronto e nel corso della passata estate ha ottenuto l\'ok della Soprintendenza: si tratta di un parcheggio seminterrato a due piani che potrà ospitare fino a 150 macchine; le auto potranno spostarsi tra primo e secondo livello tramite una torre elicoidale, mentre per i pedoni sarà in funzione un ascensore.


Il progetto è comunque passibile di modifiche da parte del futuro appaltatore dietro assenso di Comune e Soprintendenza e rientra nel campo delle iniziative messe a punto al fine di alleviare l\'annoso problema dei posti macchina all\'interno delle mura cittadine e promuovere la pedonalizzazione del centro storico mediante una corona di parcheggi. Il principale fulcro d\'accesso alla città sarà proprio il parking al campetto dei frati che andrà a supportare in tale ruolo il già esistente Maxiparcheggio di via Colombo.

A proposito di bandi, è stato emanato ed è consultabile online quello relativo alla realizzazione del moderno campus scolastico di via Vescovara, comprensivo di medie, elementari e palestra e incastonato nel cuore del quartiere sportivo osimano. Il termine ultimo per la presentazione delle offerte è il 6 novembre.


Novità in vista anche per la movida all\'interno del centro storico: dopo la chiusura della cioccolateria Guanay, la Park.O. spa è pronta a concedere in locazione i locali che già erano utilizzati dal bar siti all\'interno del complesso edilizio ex-Cantinoni. Nessuna modifica alla tipologia di impiego, a tutto beneficio dei giovani che avranno un ulteriore punto di ritrovo.





Questo è un articolo pubblicato il 30-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 settembre 2008 - 1236 letture

In questo articolo si parla di attualità, michela sbaffo





logoEV