Basket: l\'Edilcost vince il Torneo Città di Osimo

30/09/2008 - L\'Edilcost alza il trofeo “Pasqualini Costruzioni”, terza edizione del torneo \"Città di Osimo - Memorial Baldinelli\", superando in finale (89-83) la quotata Forlì. Successo di prestigio, ma anche e soprattutto un viatico importante (con in vista il campionato) per la squadra di coach Franco Ciani, determinata e brillante.

L\'Edilcost alza il trofeo “Pasqualini Costruzioni”, terza edizione del torneo \"Città di Osimo - Memorial Baldinelli\", superando in finale (89-83) la quotata Forlì. Successo di prestigio, ma anche e soprattutto un viatico importante (con in vista il campionato) per la squadra di coach Franco Ciani, determinata e brillante. Forlì ricuce una volta lo strappo, sul finire di secondo quarto, ma non riesce a mettere in punti alla frattura che l’Edilcost crea nel terzo periodo. Osimo impatta sul match difendendo con le unghie: Tassinari vede la retina solo allo scadere del decimo minuti, dall’altra parte Giroli e soprattutto Amoroso “bombardano” i romagnoli.


L’Edilcost allunga fino al 32-22, poi è Liburdi ad approfittare dell’assenza in campo di Pennisi per scrivere a referto un filotto di otto punti consecutivi. La VemSistemi ha forza sottocanestro (alla fine 18 rimbalzi offensivi) e la sfrutta con Brigo per andare a riposo in parità. Forray rispetto alla semifinale con Fossombrone non trova sbocchi e quando esce (3’ del terzo quarto) per un lieve infortunio, Osimo dilaga: Pennisi torna a far sentire i muscoli in area, Basanisi è sempre “acceso” e l’Edilcost firma in break (8-0) decisivo. I quattro liberi in fila di Fattori (un ex) segnano il massimo vantaggio (68-54), le triple di Basanisi e Amoroso tengono sempre a distanza la VemSistemi. Il finale è tutto di un incontenibile Ferrero (44 punti, come Tassinari, in due partite e premio di miglior giocatore assegnatogli dai tecnici e dalla stampa): 5 punti consecutivi (85-73) e titoli di coda che iniziano a scorrere sul match, con Edilcost e VemSistemi che raccolgono gli applausi del PalaBaldinelli per un match intenso e spettacolare.



EDILCOST OSIMO – VEMSISTEMI FORLI’ 89-83


EDILCOST OSIMO: Giuffrida 2 (1/2 da 2, 0/2 da 3, - liberi, 1 rimbalzo), Marsili 3 (1/1, -, ½, 1 rimb.), Giroli 13 (3/4, 1/5, 4/4, 2 rimb.), Pennisi 14 (5/8, -, 4/6, 10 rimb.), Basanisi 8 (1/2, 2/3, -, 4 rimb.), Fattori 8 (2/4, -, 4/4, 6 rimb.), Amoroso 17 (2/4, 4/6, 1/3, 5 rimb.), Ferrero 24 (4/8, 3/6, 7/9, 3 rimb.), David, Strappato. N.e.: Barsanti e Graciotti. All. Ciani.


VEMSISTEMI FORLI’: Liburdi 15 (7/11 da 2, 0/1 da 3, 1/2 liberi, 4 rimbalzi), Tassinari 14 (4/9, 2/4, -, 7 rimb.), Villani 9 (4/7, 0/2, 1/1, 2 rimb.), Frassineti 16 (5/6, 2/8, -, 1 rimb.), Brigo 16 (6/11 da 2, ½, 1/1, 7 rimb.), Masciandri 4 (2/5, 0/4, -, 4 rimb.), Davolio 6 (2/3, 0/2, 2/3, 6 rimb.), Forray 3 (1/4, 0/2, 1/4, 5 rimb.). N.e.: Mastella e Benfatto. All. Di Lorenzo.


ARBITRI: Di Giambattista (PE) e Dionisi (AN).

PARZIALI: 23-17, 20-26 (43-43), 25-13 (68-56), 21-27 (89-83).

NOTE: spettatori 500 circa. Edilcost Osimo: 19/33 da 2 (58%), 10/22 da 3 (45%), 21/28 liberi (75%). Rimbalzi: 33 (26+7). Forlì: 31/56 da 2 (55%), 5/25 da 3 (20%), 6/11 liberi (55%), rimbalzi 39 (21+18). Usciti per falli Fattori e Villani






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 30 settembre 2008 - 1015 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, osimo, robur basket