Tavolo tecnico sulla strada di bordo: le prime conclusioni

26/09/2008 - In sede di discussione si sono individuati alcuni elementi di criticità nel tratto posto a monte (dalla rotatoria c.d. del Mindolo). Per la parte bassa del tracciato (tratto di collegamento fino a Campocavallo) si dovranno elaborare delle ipotesi da valutare con la Provincia.

In sede di discussione si sono individuati alcuni elementi di criticità nel tratto posto a monte (dalla rotatoria c.d. del Mindolo), che impone una verifica di fattibilità sia tecnica che economica su questa parte del tracciato valutando anche ipotesi alternative. Dovranno altresì essere valutate le interconnessioni e le relazioni con l\'attuale stato delle urbanizzazioni ed edificazioni realizzate o in corso di realizzazione. Il Comune provvederà ad effettuare tali accertamenti. La finalità è quella di arrivare ad un\'ipotesi di tracciato corredata di valutazioni urbanistiche, geologiche ecc., da sottoporre ad un\'ulteriore fase concertativi. Per la parte bassa del tracciato (tratto di collegamento fino a Campocavallo) si dovranno elaborare delle ipotesi da valutare con la Provincia. Con il materiale così elaborato i presenti si impegnano ad effettuare in prosecuzione un ulteriore tavolo tecnico.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 26 settembre 2008 - 1071 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ancona, ancona