Impianto fotovoltaico: Castel Colonna si rivolge a Osimo

06/09/2008 - La Im.Os., la società compartecipata osimana che già gestisce l\'impianto fotovoltaico a San Sabino, preparerà un business plan per il progetto di Castel Colonna. Potenzialità massima di questa centrale: 700kW; in questa fase di studio saranno valutati anche i costi e da questi dipenderà la possibilità o meno che sia la stessa Im.Os. a costruire e gestire la struttura.

Impianto fotovoltaico, Castel Colonna \"copia\" Osimo. \"Si avvicina la data di chiusura della discarica attualmente operante nel nostro comune.\" -spiega Massimo Lorenzetti, primo cittadino di Castel Colonna- e abbiamo deciso di reimpiegare l\'area istallandovi un impianto fotovoltaico. Tramite i giornali abbiamo saputo delle iniziative di Osimo in merito a questa forma di energia e abbiamo stilato un protocollo d\'intesa tra i due comuni per arrivare a questo obbiettivo.\" In virtù di questo accordo la Im.Os., la società compartecipata osimana che già gestisce l\'impianto fotovoltaico a San Sabino, preparerà un business plan per il progetto di Castel Colonna. Potenzialità massima di questa centrale: 700kW; in questa fase di studio saranno valutati anche i costi e da questi dipenderà la possibilità o meno che sia la stessa Im.Os. a costruire e gestire la struttura. Sarà invece operativo dal febbraio 2009 un nuovo impianto in Osimo nel parcheggio del Palabaldinelli, all\'interno della pista ciclabile: si tratterà di una fila di pensiline che terranno all\'ombra le macchine e allo stesso tempo, tramite i pannelli fotovoltaici fissati sul tetto, catturerà l\'energia del sole.





Questo è un articolo pubblicato il 06-09-2008 alle 01:01 sul giornale del 06 settembre 2008 - 1166 letture

In questo articolo si parla di attualità, michela sbaffo