PD: Su La Testa raccoglie firme in modo improprio

1' di lettura 04/06/2008 - Il Partito democratico di Osimo sente il dovere di denunciare il grave comportamento della lista civica Su la testa che si è scorrettamente approfittata di una manifestazione di un istituto scolastico osimano  per promuovere una iniziativa prettamente politica : la raccolta di firme per la strada di Bordo.

Il Partito democratico di Osimo sente il dovere di denunciare il grave comportamento della lista civica Su la testa che si è scorrettamente approfittata di una manifestazione di un istituto scolastico osimano per promuovere una iniziativa prettamente politica : la raccolta di firme per la strada di Bordo.


Questi comportamenti non sono più accettabili tanto più che sono successivi ad altri analoghi avvenuti in occasione della festa del Volontariato tenutasi al centro di Osimo. Ancor più grave il fatto che La lista civica sulla testa si sia sponsorizzata facendo circolare all\'interno dello stesso Istituto comprensivo osimano alcuni volantini propagandistici recanti il simbolo del movimento politico.


Si rileva, nella Lista civica di Latini l\'intollerabile mancanza di etica politica accompagnata dalla totale assenza di pudore nell\'usare, senza alcuno scrupolo, qualsiasi tipo di occasione per i suoi scopi di propaganda elettorale. Ad un anno dal voto amministrativo, se questi sono i suoi metodi, crediamo che la campagna elettorale inizi nel peggior modo possibile, come già dimostrato anche nei continui attacchi alle Istituzioni provinciali e regionali.


Si chiede un deciso intervento delle autorità quali Prefetture e Provveditorato agli Studi, affinché tali episodi non si abbiano a verificarsi in futuro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2008 alle 01:01 sul giornale del 03 giugno 2008 - 1100 letture

In questo articolo si parla di politica, osimo, pd





logoEV