Ospedale di Rete, tutto da rifare

1' di lettura 30/11/-0001 -
A causa di vizi che sarebbero contenuti dalla procedura di project financing, la Regione annulla gli atti di aggiudicazione della concessione di costruzione e gestione dell'ospedale di rete in località San Sabino, vinta dalla società Osimo Salute.



Il Vice segretario della Regione Marche Avv. Paolo Costanzi comunica che in seguito agli incontri tenutisi nei giorni 1 e 6 febbraio u.s. presso la sede del Servizio Salute della Regione Marche con l'assessore Triscari, la Giunta Regionale ha richiesto al Direttore Generale dell'ASUR di procedere all'annullamento degli atti di aggiudicazione della concessione di costruzione e gestione dell'ospedale di rete in località San Sabino .





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 18 febbraio 2008 - 1449 letture

In questo articolo si parla di





logoEV