Teatro Persiani, continua la campagna abbonamenti

30/11/-0001 -
Cresce l’attesa per l’avvio della nuova stagione del Teatro Persiani che sarà inaugurata il prossimo venerdì 26 ottobre dall’opera “Carmen, se ti amo, attento a te!”

da Comune di Recanati
www.comune.recanati.mc.it


Cresce l’attesa per l’avvio della nuova stagione del Teatro Persiani che sarà inaugurata il prossimo venerdì 26 ottobre dall’opera “Carmen, se ti amo, attento a te!”. Si tratta di un omaggio a Beniamino Gigli, in quanto viene messa in scena l’ultima opera lirica che il tenore recanatese cantò a Roma. Ma insieme ai nove titoli in cartellone, che comprendono prosa, lirica e danza, sono diverse le iniziative che il Teatro recanatese sta mettendo in campo per promuovere la propria attività e soprattutto per portare il teatro fra i giovani e nelle scuole.

Mentre la biglietteria è in piena attività per la campagna abbonamenti, gli operatori del Persiani, insieme ai professionisti del Piccolo Teatro di Milano, si incontreranno la prossima settimana con gli alunni delle scuole della città, a partire dagli studenti delle materne fino a quelli dell’università. Verrà illustrato a loro e agli insegnanti il progetto formativo che si articolerà in diverse e qualificanti proposte che hanno l’obiettivo di coinvolgere i giovani sia come spettatori che come attori. Le iniziative programmate dal comune, dal Teatro Persiani e dal Piccolo Teatro di Milano prevedono la rappresentazione dall’11 al 15 febbraio di “Visioni di Shakespeare” e nel corso dell’anno scolastico la realizzazione di tre laboratori.

Quello per le scuole materne avrà come tema “Il grande gioco dell’oca”, un percorso che diventa scoperta del mondo del teatro, degli elementi scenografici e di attrezzeria. Le pedine sono i bambini, il percorso un grande casellario tutto da scoprire. Il laboratorio per le elementari e medie sarà incentrato sulla figura di “Pinocchio: un bambino nel mondo dei grandi. Lezioni spettacolo” mentre quello per le scuole superiori e l’università si intitola “Il palco in classe”, un percorso formativo in cui lo strumento di comunicazione è il linguaggio teatrale. I temi saranno collegati ad alcuni degli spettacoli in stagione.

E proprio per gli studenti il Teatro propone una “versione” particolare della Carta Giovani, che contiene un percorso culturale modulato sulle esigenze dei ragazzi in base all’età e al tipo di scuola che frequentano.

L’orario di apertura della biglietteria del Teatro Persiani è dal martedì al sabato dalle ore 11 alle 13 e dalle ore 16 alle 20. Per informazioni e prenotazioni 071.7579445.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 ottobre 2007 - 1397 letture

In questo articolo si parla di





logoEV