Grande festa per i 231 diplomati del “Corridoni-Campana”

1' di lettura 30/11/-0001 -
Una media di tutto rispetto, 80 punti su 100, 37 studenti (16%) diplomatisi con il massimo dei voti di cui quattro insigniti di lode: questi gli ottimi risultati riscossi dai 231 diplomati dell’Itgc-Licei “Corridoni-Campana”.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Una media di tutto rispetto, 80 punti su 100, 37 studenti (16%) diplomatisi con il massimo dei voti di cui quattro insigniti di lode: questi gli ottimi risultati riscossi dai 231 diplomati dell’Itgc-Licei “Corridoni-Campana”.

Proprio ieri alle 18 si è tenuta la cerimonia di consegna dei diplomi nel cortile esterno della scuola. Gli studenti reduci dall’esame di maturità sono stati accolti a suon di marcia trionfale dell’Aida di Verdi dall’applauso dei professori e dei genitori assiepati sugli spalti. Sulla loro testa il caratteristico cappello delle cerimonie anglosassoni, ornato però dai colori dell’istituto: il bianco, il rosso e il blu.

“Non dimenticate il Corridoni-Campana –è l’appello del Dirigente Nazzareno Donzelli– e fate tesoro dei valori che vi abbiamo trasmesso”. Ha presentato la cerimonia con la sua consueta energia il prof. Gino Falcetta. Presenti illustri ospiti d’onore: il Vescovo di Ancona-Osimo, Mons. Edoardo Menichelli, assieme a due imprenditori, ex studenti dell’Istituto, Attilio Scalmati (presidente gruppo Somacis) e Paolo Leonardi (presidente gruppo Leonardi) rispettivamente vice presidente Assindustria di Ancona ed ex presidente.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 24 luglio 2007 - 2305 letture

In questo articolo si parla di





logoEV