“Testimone del nostro tempo”: Nedo Fiano racconta la Shoah

1' di lettura 30/11/-0001 -
Nedo Fiano, noto per la sua esperienza di testimone e sopravvissuto della Shoah, sarà in Osimo il 27 Aprile e intratterrà gli studenti nel teatro La Nuova Fenice, raccontando con viva memoria la sua vita di perseguitato prima e di deportato dal 44’.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Nedo Fiano, noto per la sua esperienza di testimone e sopravvissuto della Shoah, sarà in Osimo il 27 Aprile. L’incontro organizzato dalle scuole I.I.S Corridoni Campana e ISIS di Osimo-Castelfidardo coinvolgerà tutti gli studenti delle classi 5° superiori del nostro territorio.

Il “Testimone del nostro tempo”, questo il titolo dell’evento, intratterrà gli studenti nel teatro La Nuova Fenice, raccontando con viva memoria la sua vita di perseguitato prima e di deportato dal 44’.

Nedo Fiano è da sempre impegnato per la divulgazione della verità storica su quanto accaduto ad Auschwitz. Chi ha avuto modo di leggere il libro “A5405 Il coraggio di vivere” o di vedere il documentario “Volevo solo vivere” conosce la validità del personaggio, ne apprezza la veridicità e la forza delle parole, rivive con lui sentimenti profondi legati alla nostra storia recente.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 25 aprile 2007 - 1849 letture

In questo articolo si parla di scuola, cultura, istituto corridoni campana





logoEV