Bullismo? No grazie! Incontro mercoledì a Filottrano

30/11/-0001 -
Il Comune di Filottrano insieme al locale Istituto Comprensivo e con la Cooperativa Sorrisi promuove per mercoledì 18 Aprile alle ore 18 "Smonta il bullo", incontro/dibattito per discutere del problema bullismo.

di Eleonora Tamantini
redazione@vivereosimo.it


Bullismo? No grazie! Il Comune di Filottrano insieme al locale Istituto Comprensivo e con la Cooperativa Sorrisi promuove per mercoledì 18 Aprile alle ore 18 "Smonta il bullo", incontro/dibattito per discutere del problema bullismo, tema che purtroppo negli ultimi mesi ha monopolizzato l’attenzione dei media.

Si tratta di un termine di nuova generazione che indica atti di violenza a scuola di vario tipo (insulti, voci diffamatorie, false accuse, episodi di razzismo, piccoli furti, estorsione, minacce, violenza privata, aggressioni e/o giochi violenti con forti squilibri, lesioni personali, percosse, danneggiamento di cosa altrui) che avvengono generalmente nel periodo adolescenziale e pre – adolescenziale.

Purtroppo il bullismo non è un problema solo per la vittima, lo è anche per tutte le persone che sono a conoscenza di questi comportamenti, che vi assistono, o che vivono il clima di tensione e di insicurezza che si instaura.

L’incontro di Filottrano, che si svolgerà nella cornice del teatro Torquis, vedrà tra i relatori il dottor Mauro Coppa Psicologo e Psicoterapeuta, il dottor Lorenzo Gatto Sociologo Cognitivo Comportamentale e l’Assessore alle Politiche Giovanili del comune Patrizio Litargini.

Genitori, insegnanti, alunni sono invitati a partecipare. Derisioni, umiliazioni, lesioni, minacce, rabbia, notti insonni... è ora di dire stop al bullismo!.




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 aprile 2007 - 1002 letture

In questo articolo si parla di incontri pubblici, filottrano, eleonora tamantini, teatro torquis





logoEV