arcevia: Viagra: come agisce e possibili controindicazioni

2' di lettura 30/11/-0001 -
Alcune precisazioni sulla pillola blu: come agisce, controindicazioni, consigli per un corretto utilizzo.

di Lorenzo Possanzini
lorenzo.possanzini@vivereosimo.it


Il citrato di sildenafil (viagra) è un farmaco utilizzato per trattare pazienti con disfunzione erettile o meglio, l’incapacità a raggiungere o a mantenere un’erezione idonea per una attività sessuale soddisfacente.

Tale problema è dovuto sia a cause organiche che psicogene; solitamente i soggetti diabetici e/o quelli sottoposti a più interventi radicali della prostata sono i più colpiti.

Il medicinale praticamente agisce su un enzima (la 5 fosfodiesterasi) causando un aumento dell’afflusso sanguigno ai corpi cavernosi del pene migliorando a sua volta la rispettiva erezione.

Osservando l’immagine sotto riportata si può notare in maniera più dettagliata l’anatomia del pene e la localizzazione dei corpi cavernosi.



In ogni modo è sempre buona norma non abusare con tale farmaco e rispettare rigorosamente la dose prescritta dal medico; gli effetti collaterali sembrano essere dipendenti dalla quantità di dose assunta.

Tra i più diffusi possiamo ricordare: congestione nasale, cefalea, vampate di calore, vomito e priapismo (erezione prolungata e dolorosa). E’ assolutamente controindicato inoltre l’uso in persone cardiopatiche che utilizzano nitroderivati in quanto ne potenzia l’azione.

Per quanto riguarda l’assorbimento del citrato di sildenafil c’è da dire che avviene rapidamente; la massima concentrazione si ha entro un ora dall’assunzione di tale prodotto anche se i suoi effetti a volte possono manifestarsi anche alcune ore più tardi.

L’azione del medicinale è di circa 210 minuti, lasso di tempo prolungabile sostituendo questo farmaco con altri analoghi che sono sempre in grado di inibire le 5 fosfodiesterasi. Il tadafil e il cloridrato di vardenafil ad esempio sono principi attivi che ampliano tale periodo. Da non dimenticare infine che l’azione di questo farmaco è possibile solo a patto che vi sia una effettiva stimolazione erotica.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 14 aprile 2007 - 8893 letture

In questo articolo si parla di lorenzo possanzini, salute





logoEV