Giornata nazionale di raccolta del farmaco: FarmaRecanati aderisce

2' di lettura 30/11/-0001 -
FarmaRecanati aderisce all'iniziativa “Dona un farmaco a chi ne ha bisogno” grazie alla quale sarà possibile acquistare un farmaco da banco per donarlo a chi non può permettersi di comprarlo.....

da Comune di Recanati
www.comune.recanati.mc.it


“Dona un farmaco a chi ne ha bisogno”: è questo il titolo dell’iniziativa, o meglio l’invito che rivolge ai suoi clienti la FarmaRecanati, che aderirà sabato 3 febbraio alla settima “Giornata nazionale di raccolta del farmaco”.

Recandosi nella struttura di via Le Grazie, al civico 33, sarà possibile acquistare un farmaco da banco per donarlo a chi non può permettersi di comprarlo.

Le farmacie che aderiscono al Banco farmaceutico devono individuare l’associazione assistenziale locale a cui devolvere i medicinali, e quelli acquistati alla FarmaRecanati sabato prossimo saranno destinati all’Ircer, l’istituzione che gestisce la casa di riposo di via XX Settembre.

Il banco farmaceutico si propone come modalità di valorizzazione della farmacia e della figura del farmacista nel suo ruolo sociale, che lo vede in prima linea a fianco dei cittadini. E’ con questo spirito che la FarmaRecanati ha aderito all’iniziativa, patrocinata dall’Amministrazione comunale.

La Farmarecanati Srl è la società nata due anni fa tra il Comune, che ne detiene il 51 per cento, e il dottor Mauro Bianchini, che ne detiene il 49 e ne ha la direzione tecnica.

“In questi due anni di gestione sono stati ottenuti – spiega l’assessore Roberto Bartomeoli - importanti risultati sotto l’aspetto economico e gestionale. Oltre ad un miglioramento del servizio reso ai clienti vi è stato un incremento del fatturato che ha superato il 20 per cento. Risultati raggiunti anche grazie alla conduzione attenta e professionale del socio e direttore Mauro Bianchini, cui va il ringraziamento dell’Amministrazione comunale per essere riuscito ad interpretare appieno le aspettative della giunta Corvatta.

E’ stato particolarmente curato, infatti, l’aspetto sociale e di servizio che una farmacia deve avere, come dimostrano le altre iniziative intraprese e che saranno riproposte. Una su tutte ‘Quattro giorni per la salute’, la campagna di informazione che non solo ha sensibilizzato i clienti su vari aspetti sanitari ma ha anche offerto servizi, come il prelievo del sangue gratuito, del quale hanno fruito molti recanatesi”.

Per informazioni sulla Giornata nazionale di raccolta del farmaco si può consultare il sito Internet all’indirizzo: www.bancofarmaceutico.org .





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 gennaio 2007 - 1119 letture

In questo articolo si parla di





logoEV