Judo Club Sakura: ottimi risultati al torneo di Firenze

30/11/-0001 -
Ultime trasferte di fine anno per gli agonisti del Judo Club Sakura Osimo, i quali sabato 2 e domenica 3 dicembre hanno partecipato ad una competizione in Toscana nella città di Firenze.

da Judo Club Sakura


La trasferta è stata articolata in 2 giorni.

Sabato per gli atleti più piccoli, i quali hanno combattuto per il ns. club alla loro prima competizione fuori regione e dove hanno centrato il podio alla prima esperienza di trasferta, piazzandosi precisamente al 2° gradino: DI RENZO MANNINO STEFANO classe 1999, PAGANO DAVIDE e SALVATORE classe 1998, PAGANO ANNA classe 1997 e CARDINALI MATTHEUW classe 1996, i quali hanno affrontato tre incontri ciascuno vincendone 2 per ippon (ko tecnico) e perdendone 1. DI RENZO MANNINO NICOLA classe 1996, si è imposto al terzo posto vincendo 1 incontro e perdendone 2.

Ottimo il risultato raggiunto. Gli atleti certamente hanno dimostrato in questa sede la loro serietà e attenzione nell’allenamento quotidiano, in quanto hanno sfoderato tutte le loro conoscenze tecniche raggiunte fin d’ora. Sicuramente è un inizio che fa ben sperare per il futuro prossimo, dato che attualmente si sta delineando il nuovo gruppetto agonistico.

La giornata di domenica 3 dicembre vedeva invece impegnati gli atleti più grandi; precisamente nella categoria Esordienti B Maschili classe 1992 categoria Kg. 42, QUATTRINI DAMIANO si è imposto su tutti gli avversari piazzandosi al 1° posto, vincendo 2 incontri; nella categoria Cadette Femminili classe 1990 categoria KG. 52 PASQUALINI FEDERICA ha conquistato la medaglia di bronzo vincendo 1 incontro e perdendone 1; gara difficile invece per SCLAVI SERENA nella categoria KG. 63 dove partecipava la campionessa italiana in carica e nella finalina per il 3° posto non è riuscita a raggiungere il podio piazzandosi così al 5° posto.

Per le categoria Juniores Maschili e Femminili invece hanno combattuto nella categoria per solo cinture nere due ns. atleti classe 1988 precisamente CAPPANERA MICHELE Kg. 66 nella quale vi erano 7 judoka. Michele ha perso il primo incontro ma ripescato vinceva tutti e 2 gli incontri successivi piazzandosi al 3° posto, mentre CARNEVALINI SILVIA Kg. 70 vedeva 8 atlete iscritte, vincendo i primi 2 incontri accedeva alla finale nella quale ha affrontato una forte atleta di Arezzo che vinceva su Silvia per un solo yuko (punteggio minino) di vantaggio e quindi medaglia d’argento.

Ottimo il risultato della classifica finale per Club, dato che la squadra del Judo Club Sakura della domenica -con solo 5 atleti dei quali 4 sono andati a medaglia- si è piazzata al 12° posto su 63 società iscritte.

Sicuramente se ci fossero stati alcuni atleti che attualmente mancano all’appello per qualche piccolo infortunio saremmo riusciti a conquistare anche la coppa per la società, comunque tutti i tecnici che seguono i judoka che vi hanno partecipato sono pienamente soddisfatti dei risultati ottenuti e sicuramente ci sarà, per l’anno venturo, l’occasione di riconfermare e migliorare ancora i risultati.

Gli insegnanti del Club comunque invitano, presso la sede sociale in Via Barbalarga n. 10 Osimo (edificio Astea), a chi volesse unirsi a questi “samurai”, a praticare quest’arte marziale che si può iniziare a qualsiasi età. I corsi sono sempre accessibili in qualunque periodo dell’anno per ambo i sessi, ottimo soprattutto a livello femminile in quanto oltre a fare sport si impara anche a difendersi da eventuali situazioni di pericolo.






Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 dicembre 2006 - 1377 letture

In questo articolo si parla di sport, judo club sakura