Fabri Fibra al Barfly il 23 dicembre

30/11/-0001 -
Dopo il grandioso successo di Giuliano Palma e i Bluebeaters annunciato un altro nome di punta al music club anconetano: anche FABRI FIBRA arriva al Barfly. Il più trasgressivo rapper d’Italia salirà sul palco il 23 dicembre Prossimo appuntamento live con i Funkoff il 25 novembre.

da Barfly


Non finiscono le sorprese del Barfly. E dopo Vinicio Capossela (il 21 dicembre), anche il rapper più acclamato d’Italia, Fabri Fibra (che arriverà il prossimo 23 dicembre) farà parte della nuova stagione del music club anconetano. Una notizia annunciata proprio in occasione dello straordinario successo di Giuliano Palma e Bluebeaters che hanno fatto ballare per oltre un ora e mezza il numeroso pubblico.

Ska, reggae e l’immancabile tocco “root” per la cover band più apprezzata d’Italia. Capitanata dal carismatico Giuliano Palmam, ecco i suoi scatenati Bluebeaters. In repertorio i successi di “Messico e nuvole” di Conte, quella “Che cosa c’è” di Gino Paoli o “Come le viole” di Peppino Gagliardi fatta rivivere ultimamente nella più vivace versione e fatta conoscere alle giovani generazioni. Oltre naturalmente alle altre rivisitazioni e brani tratti dall’ultimo album “Long Plaing”.

Per il resto è stato un gran “lavoro” di fiati chitarre, batteria e movimento miscelati dalla voce inconfondibile di Palma che ha intrattenuto e fatto ballare, soprattutto, i numerosissimi presenti fino a tarda sera.

Prossimo appuntamento con i live del Barfly il 25 novembre con la marchin’ band dei Funkoff: proprio quelli che hanno entusiasmato a Umbria Jazz.

Sul palco del Barfly arriverà anche FABRI FIBRA (il 23 dicembre). Il successo del rapper marchigiano non poteva mancare sul palco del prestigioso locale anconetano. Dopo settimane passate a scavalcare le classifiche con il tormentone “APPLAUSI PER FIBRA” e qualche assaggio live in alcuni dei maggiori festival estivi italiani (Cornetto Free Music Festival a Roma, Goa Boa a Genova e Neapolis Festival, per citarne alcuni), Fabrizio Tarducci, in arte FABRI FIBRA, è partito finalmente per un tour che lo sta portando nelle principali città italiane.

“IO ODIO FABRI FIBRA” tour 2006 è partito dall’Alcatraz di Milano l’11 ottobre per poi proseguire, nei mesi di ottobre e novembre, su e giù per la penisola.

Il rapper italiano si è imposto al pubblico con l’uscita del singolo “APPLAUSI PER FIBRA”, che ha anticipato l’uscita dell’album “TRADIMENTO”, pubblicato da Universal Music Italia il 26 maggio 2006. L’album, entrato direttamente al 1° posto della classifica di vendite album AC NIELSEN, è tuttora presente. Il secondo singolo estratto dal disco, “MAL DI STOMACO”, è uno dei brani più trasmessi dalle radio e dalle TV musicali. Fabri Fibra è un altro importante nome che si va ad aggiungere alla lunga lista dei live del Barfly.

Informazioni Barfly per il pubblico: 071.2901224.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 21 novembre 2006 - 1305 letture

In questo articolo si parla di vinicio capossela, fabri fibra, giuliano palma, bluebeaters