A Piazza Dante sbocceranno di nuovo i fiori

1' di lettura 30/11/-0001 -
L'AC ha in progetto di realizzare nella piazza un giardino ovale con piantumazioni autoctone, un percorso pavimentato e panchine.

di Redazione


Piazza Dante tornerà ad ospitare un giardino. Questo è il progetto dell’Amministrazione Comunale che vorrebbe riportare la piazza alla sua conformazione originaria, quando, sin dal 1883, al suo centro vi era un giardino adornato da una fontana.

Perciò l’idea è quella di realizzare un giardino ovale con piantumazioni autoctone, un percorso pavimentato e panchine.

L’intervento sarà diretto dall’impresa edile Vignoni e le spese per i lavori saranno finanziate con gli oneri di urbanizzazione provenienti dal recupero dell’ex-convento delle monache cappuccine.

Se questo progetto dovesse andare in porto certo rimarrebbero due interrogativi in sospeso: dove verranno collocate le bancarelle che affollano la piazza per il mercato settimanale? Dove saranno creati nuovi parcheggi per sopperire alla necessità sempre crescente di posti liberi in centro?





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 22 luglio 2006 - 914 letture

In questo articolo si parla di