''Non dimentichiamo il polmone verde della nostra città''

1' di lettura 30/11/-0001 -
L’Amministrazione Comunale di Osimo, in relazione alla petizione sullo Stadio Diana, porta a conoscenza dei cittadini la propria posizione sulla questione.

da Comune di Osimo


"L’Amministrazione Comunale tiene debitamente conto del valore di “polmone verde” per la nostra città costituito dal campo sportivo Diana, del valore storico di tale impianto e del fatto che lo stesso costituisce un patrimonio inalienabile.

L’Amministrazione Comunale tiene altresì debitamente conto del contesto ambientale-architettonico della zona, oggi penalizzato dalla situazione venutasi a creare negli anni e terrà conto, come sempre, dell’opinione dei cittadini.

Nel caso specifico, darà luogo ad un confronto diretto con i proponenti la petizione, una volta definite le proposte progettuali, mettendo in rilievo, con ciò, i simboli e i valori di riferimento della nostra città.

L’Amministrazione Comunale di Osimo manifesta inoltre la sua intenzione di realizzare:

-un’area verde e spazi riservati ad attività sportive e sociali in via Olimpia-campo sportivo Diana, che potranno essere usufruiti liberamente da parte di tutti i cittadini, riqualificando con ciò l’intera zona;

-un’area verde a Piazzale Muccioli;

-due nuovi campi sportivi, di cui uno in località Vescovara e uno in località da stabilire."


Immagine di repertorio





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 06 febbraio 2006 - 1052 letture

In questo articolo si parla di





logoEV