Sport & Solidarietà: il calendario della Jesiana Calcio Femminile

30/11/-0001 -
E’ stato presentato sabato 3 dicembre a Jesi il calendario 2006 della Jesina Calcio Femminile, realizzato con l’intento di integrare lo sport con le “diversità”.

di Silvia Malatesta


Jesi, capitale dello sport marchigiano e non solo, ha dimostrato ancora una volta di sapere quali siano i valori autentici dello sport.
Vedere la spontaneità e l’umiltà dei campioni, che hanno contribuito a questa magnifica iniziativa della Jesina Calcio Femminile, come i ragazzi della SICC basket e le atlete della Monteschiavo Volley, Giovanna Trillini e Michele Scarponi, Alessia e Alex Polita e tanti altri, mentre abbracciavano e si lasciavano fotografare con i ragazzi dei Centri socio-educativi, delle Comunità e dei Servizi della COSS Marche, ha fatto venire i brividi a quanti come me si sono trovati di fronte quelle immagini.

Immagini di un sogno divenuto realtà, di un mondo dello sport “umano”, come lo definisce il sindaco di Jesi Belcecchi, in cui queste iniziative valgono molto di più di un qualsiasi allenamento. Non bisogna mai dimenticarsi che lo sport nasce come momento di aggregazione e di gioco che avvicina le persone tra di loro in modo da sconfiggere la solitudine e i momenti di difficoltà.

Nessuno deve sentirsi fuori dalla vita”, dice il Presidente della Provincia Giancarli, ed è importante in questo senso che esistano nel nostri territorio delle squadre come quella dei Dolphins H.C.< di Ancona o la società Marche Nuoto di Jesi che consentono di praticare attività sportive anche alle persone diversamente abili.

Questo calendario è la concretizzazione dei principi di solidarietà che da sempre, ancora prima delle polemiche di questi giorni sul razzismo negli stadi, fa parte del bagaglio degli atleti jesini.
E’ anche un contributo che ognuno di noi può dare alla raccolta di fondi per quei centri di aggregazione e ricreativi che tanto fanno per i ragazzi disabili, che hanno bisogno più di qualsiasi altro di amicizia, calore umano e solidarietà nell’affrontare le difficoltà quotidiane.

Quindi, durante le feste natalizie facciamoci un regalo intelligente per il 2006: è possibile già sabato 10 dicembre al Centro Commerciale La Fornace o sempre i 10 dicembre al Palatriccoli in occasione della partita della Monteschiavo; inoltre, il calendario sarà in vendita per tutto il mese di dicembre fino all’8 gennaio in occasione di tutte le più importanti manifestazioni sportive di Jesi o presso i centri di aggregazione e le società sportive che hanno aderito all’iniziativa.


La motociclista Alessia Polita con un Dolphins e mentre sfoglia il calendario




Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 05 dicembre 2005 - 1163 letture

In questo articolo si parla di